Serie numerica di Fibonacci


Per quelli che non hanno molta familiarità con il nome Fibonacci, ne avrete sentito parlare nel libro e poi film del 2006 al cinema Il Codice Da Vinci. 


Quando Jacques Saunière viene ritrovato assassinato dentro il museo del Louvre a Parigi, la strana posizione in cui questo personaggio deceduto era posto imitava il famoso dipinto "L'Uomo Vitruviano" (se avete un euro in tasca, potete vedere subito questo dipinto, in quanto è su tutte le monete da 1€ italiane) di Leonardo da Vinci. Questo dipinto è famoso in tutto il mondo per illustrare come la serie di Fibonacci compare in forma umana.
La serie numerica di Fibonacci è stata resa famosa dal matematico italiano Leonardo da Pisa. La serie di Fibonacci parte da 0 e 1 e continua fino all'infinito. Il numero successivo della serie è derivato sommando i precedenti due, per esempio:
0, 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55, 89, 144, 233, 377, 610, 987… Fino all'infinito.
Molto interessante vedere che tra questi numeri c'è una proporzione "divina", ovvero il numero 1.618.
Il "Golden Ratio" può essere trovato in tanti posti, in architettura è chiamato il "Rettangolo d'Oro" in quanto è famoso per essere piacevole alla vista. Ci sono addirittura chirurghi plastici che usano questa proporzione per scolpire facce con proporzioni perfette. E' possibile addirittura trovare la proporzione nei fiori, nei fossili di ammonite e in tanti altri posti.

Applicare l'indicatore Fibonacci ai prezzi del mercato




I numeri di Fibonacci non vengono utilizzati per analizzare i mercati. Invece, le proporzioni derivate da questa serie di numeri permettono ogni giorno a trader di tutto il mondo di guadagnare dai mercati. Vediamo come calcolarne alcune:
1.0 - 0.618 = 0.382
0.618 * 0.618 = 0.382
1.0 / 2 = 0.50
Radice quadrata di 0.618 = 0.786
0.618 è il reciproco di 1.618
Radice quadrata di 1.618 = 1.272
0.618 - 0.382 = 0.236
0.382 * 0.618 = 0.236
1.618 * 1.618 = 2.618
2.618 * 1.618 = 4.236
Troveremo le nostre opportunità di trading applicando le principali proporzioni di Fibonacci sull'asse del prezzo del mercato. Ci sono tre trade setup principali e basilari che gran parte dei traders utilizza ogni giorno: Price Cluster Setup, Setup Simmetrico, Setup a due step.
L'analisi del prezzo di Fibonacci, può funzionare bene in ogni mercato e sostanzialmente su ogni timeframe, ma ci deve essere un quantitativo adeguato di dati dove possiamo distinguere gli swing degli alti e dei bassi chiave sul grafico. Quindi, non usate Fibonacci su mercati come quello dei Penny Stock!

Ritracciamenti di Fibonacci

I ritracciamenti di Fibonacci possono essere utilizzati durante un movimento (uno swing) da un precedente minimo verso un massimo, utilizzando le proporzioni 0.382, 0.50, 0.618, 0.786 e anche 0.236. Vengono utilizzati per identificare le possibilità di supporto mentre il mercato rintraccia da un massimo. E' possibile anche analizzare possibili livelli resistivi utilizzando gli stessi numeri, ma questo deve essere fatto durante uno swing dove da un massimo si va verso un minimo.
Se desideri saperne di più, guarda il video.